… se ne è andato un Campione, anche di simpatia …

DAL RIFUGIO DELL’AVVERSARIO IN QUEL DELL’HOTEL IV STELLE .“ LA’ DI MORET…” PREFERITO DALLE SQUADRE DI CALCIO IMPEGNATE IN CAMPIONATO A UDINE.

MANDI DAVIDE CAPITANO DELLA FIORENTINA:

DAL SUO PERTUGIO SI ADDORMENTA PER NON SVEGLIARSI MAI PIU’….CHI LO AVREBBE MAI DETTO???… .

Dall’esterno pare che Davide Astori Capitano della Fiorentina dopo la giornata e la cena, passi e si fermi nella camera del suo collega e amico Sportiello. Insieme si divertono alla playstation, forse per avere idee nuove per il giorno successivo sul campo dell’Udinese al Friuli???…. Chi lo sa. Pare non avvertire nulla di strano,verso le 23,00 in quanto persona molto ligia e seria sul proprio lavoro lascia l’amico per avviarsi alla sua camera che è singola, quindi… . Tutto regolare almeno in apparrenza, nessuna avvisaglia di malessere. Davide ha 31 anni,quindi giovane. Entrando nella camera 704 la sua si accorge di aver dimenticato le scarpe,manda un messaggio all’amico su Whatsappnon ti preoccupare vengo a prenderle domani”””….Prova ne sia che tutto OK, viene almeno da supporre, se ci sono avvisaglie di malore o di stare poco bene, magari ti confidi, cosa che poi richiede che chiami i soccorsi, cosa che non ha fatto pare, pertanto tutto OK possiamo pensare. Chi può supporre cosa accadrà?…… Nessuno umanamente pensando… .

Davide si mette a letto verso quell’ora, si addormenterà per non svegliarsi più.

Passa la notte, fino prova provata contraria, liscia come l’olio come si dice, non essendoci nessuna avvisaglia di sorprese.

I giocatori al solito dovendo giocare alle 15,00 si alzano,si sistemano,per poi recarsi a fare la colazione che in realtà non potendo mangiare alle 12,00 sarà piuttosto ricca di sostanze corroboranti e nutritive.

Stranamente Davide a differenza di tutte le altre volte non arriva a colazione, il Mister Pioli comincia ad allarmarsi, sale sopra al primo piano stanza 704 e Davide è li da che si sente dire,tranquillo, non risponde a nessuna sollecitazione dorme di un tranquillo apparente sonno Eterno. Alla Fiorentino non rimane che comunicare che il Capitano della Squadra non c’è più essendo convolato a miglior vita, come non rimane che dire a chi rimane.

La morte silenziosa è arrivata,magari come dicono i clinici questi arresti cardiocircolatori possono avere anche origini genetiche ed essere molti difficili da individuare, anche se non impossibile farlo,ma chi sta bene non ci pensa. In pratica potrebbe essere interventa una aritmia cardiaca a larghi spazi per cui si creerebbe un “ blakount elettrico ”e il trapasso può avvenire senza alcun avviso. Davide era stato nominato Capitano della Fiorentina circa un anno fa per meriti sportivi pare. Giocava nel ruolo di difensore centrale aveva giocato 104 partite con la Fiorentina e segnato 3 gol. La sua dipartita ha lasciato la squadra sgomenta e costernata come dirà il Direttore dell’Hotel Franco MARINI subito accorso, dirà: “piangevano tutti.” Era un uomno molto apprezzato e stimato sia come giocatore che dal lato umano. L’hotel è rimasto bloccato per il tempo necessario alle operazioni di accertamento da parte della FF.PP mentre la Procura della Rep.di Udine ha aperto un’inchiesta per poter fare l’autopsia-intanto per ipotesi di “omicidio colposo” solo però in quanto questa strada prevista dalla legge… . Alcuni giocatori dell’Udinese commossi e affranti su tutti vedi Adnan, il francese Fofana a rincuorare Thereau ( sebbene che…ma in queste occasioni…) sono subito accorsi presso l’Hotel.- LA PARTITA CONTRO L’UDINESE E’ STATA RINVIATA PARE IN CODA AL CAMPIONATO IN ESSERE. SIA LA SOCIETA’ UDINESE CHE LA FAMIGLIA POZZO COSTERNATA E’ INTERVENUTA… . ALLA FAMIGLIA DI DAVIDE NON RIMANE CHE TRASMETTERE LE NOSTRE PARTECIPAZIONI E CONDOGLIANZE.

Condividi questo articolo