L’epilogo della Grande Corsa 2017 con appuntamento al 2018 con lo Zoncolan

     100° Giro d’Italia

Ultima tappa a cronometro individuale

Giro spettacolare per panoramiche e immagini, assolutamente deludente per gli italiani rappresentati in alto“solo” da un ottimo Vincenzo NIBALI, giunto terzo in classifica generale. Con Aru al Giro avrebbero potuto fare molto di più oltre ai corridori più forti assenti e ignorati in questo Giro D’Italia. Apprezzamenti all’Organizzazione molto meno però al tifo fatto attorno a Dumulin, buon cotìrridore ma nulla di più al di la di ogni retorica. Meglio un Olandese da un Colombiano capace di lavorare duro in tutte le tappe del Giro assieme a Nibali? Non possiamo credere. Il Giro d’Italia deve essere combattuto da italiani e non da olandesi che forse hanno visto le montagne solo in cartolina e Piancavallo testimonia oltre al Blokaus e altre vette.

L’Auspicio è di rivedere  la tappa sullo ZONCOLAN, magari dal versante più duro, per dare un senso ulteriore a questo Giro assieme a Cima Coppi e le altre, tra le quali Mortirolo parte dura incluso. Tanto però richiede la presenza di corridori italiani in gran numero e validissimi sulle onde di Pozzovivo e non solo.

QUINDI CARO ZONCOLAN CI VEDREMO AL PROSSIMO GIRO D’ITALIA DEL 101°. PARE PROPRIO DI SI. POSSIBILE POI PASSARE DAL PIANCAVALLO?…. ESAGERIAMO…? UN GIRO VERO PER ITALIANI O AL LIMITE MONTANARI VERI TIPO SPAGNOLI O ALTRI….. Alleghiamo la classifica generale. Vittoria finale e maglia rosa a Dumoulin con Quintana che la perde e terzo V.NIBALI…..

La maglia bianca  passata sulle spalle di  Jungels, maglia che rapprensenta il miglior giovane. Apprezzamenti oltre a Nibali anche a Pozzovivo che giovane ha fatto un gran giro,unitamente a Pellizzotti quale braccio destro di Nibali a 39 anni: gran lottatore !

CLASSIFICA DI TAPPA

  • 1.
    NED
    VAN EMDEN Jos
    TLJ
    33’ 08”
  • 2.
    NED
    DUMOULIN Tom
    SUN
    0’ 15”
  • 3.
    ITA
    QUINZIATO Manuel
    BMC
    0’ 27”
  • 4.
    BLR
    KIRYIENKA Vasil
    SKY
    0’ 31”
  • 5.
    USA
    ROSSKOPF Joseph
    BMC
    0’ 35”
  • 6.
    CZE
    BARTA Jan
    BOH
    0’ 39”
  • 7.
    AUT
    PREIDLER Georg
    SUN
    0’ 51”
  • 8.
    LUX
    JUNGELS Bob
    QST
    0’ 54”
  • 9.
    SLO
    TRATNIK Jan
    CCC
    0’ 56”
  • 10.
    CRC
    AMADOR Andrey
    MOV
    1’ 02”

CLASSIFICA GENERALE DEFINITIVA

  • 1.
    NED
    DUMOULIN Tom
    SUN
    90h 34’ 54”
  • 2.
    COL
    QUINTANA Nairo
    MOV
    0’ 31”
  • 3.
    ITA
    NIBALI Vincenzo
    TBM
    0’ 40”
  • 4.
    FRA
    PINOT Thibaut
    FDJ
    1’ 17”
  • 5.
    RUS
    ZAKARIN Ilnur
    KAT
    1’ 56”
  • 6.
    ITA
    POZZOVIVO Domenico
    ALM
    3’ 11”
  • 7.
    NED
    MOLLEMA Bauke
    TFS
    3’ 41”
  • 8.
    LUX
    JUNGELS Bob
    QST
    7’ 04”
  • 9.
    GBR
    YATES Adam
    ORS
    8’ 10”
  • 10.
    ITA
    FORMOLO Davide
    CDT
    15’ 17”

Articolo d’opinione di
Carmino Deotti

Condividi questo articolo